2.169 Parafarmacie al 25 gennaio 2012 da MNLF


2.169 Parafarmacie alla data del 25 gennaio 2012 hanno chiesto la tracciabilità, come risulta dall’elenco del Ministero della Salute.
Questo Movimento, grazie al paziente lavoro del Dr. Pasquale Sechi responsabile di questo studio, ha aggiornato i numeri inerenti la richiesta di tracciabilità per parafarmacie e negozi di vicinato in Italia, il nostro ultimo aggiornamento risaliva al luglio 2011.
I dati rilevati direttamente dal sito Del Ministero della Salute, consultabili da tutti, sono stati elaborati ed accorpati in base alla classificazione del codice.
Il totale di 2.169 è il numero massimo di parafarmacie che potrebbero essere aperte in quanto non è rilevabile chi effettivamente ha avviato l’attività dopo la richiesta di tracciabilità, ne esiste un elenco di quante hanno chiuso dal 2007 ad oggi.
Dati di partenza, quindi, facilmente reperibili.
Noi per correttezza abbiamo preferito inserire e dividere, come da tabella allegata, Tutti i codici e le varie classificazioni, raggiungendo un totale di 3.876 richieste di tracciabilità. Ripetiamo dati del Ministero della Salute aggiornato al 25 gennaio 2012.
Ci chiediamo come sia possibile che Esponenti rappresentativi di Governo non conoscano questi dati, dichiarando l’esistenza di oltre 5.000 / 8.000 parafarmacie?
Come è possibile che Autorevoli rappresentanti di Governo possano aver analizzato ogni qualsiasi tipo di sviluppo economico ed occupazionale senza sapere la reale situazione?
A chi giova e quali potentati economici hanno interessi sulle parafarmacie tanto da fare in modo che dati reali possano essere così sensibilmente alterati?

SCARICA LO STUDIO

Il Presidente
Ettore Lembo
MNLF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *