Farmacie, Popolare Vicenza offrirà agevolazioni ad associati Unione Ligure


La Banca Popolare di Vicenza e Unione Ligure delle Associazioni Titolari di Farmacia hanno stretto un accordo di collaborazione a sostegno delle Farmacie associate. L’intesa è stata siglata da Samuele Sorato, Direttore Generale di Banca Popolare di Vicenza e da Elisabetta Borachia; presidente di Unione Ligure.
Grazie all’accordo, Banca Popolare di Vicenza mette a disposizione delle Farmacie associate, finanziamenti a condizioni agevolate. Per i titolari e i dipendenti delle farmacie della Liguria, inoltre, l’intesa prevede l’offerta di conti correnti a condizioni di favore, e, sulle nuove giacenze vincolate per 12 mesi, tassi di remunerazione fino al 4,50%.
L’iniziativa si colloca nell’ambito della presenza strategica del Gruppo Banca Popolare di Vicenza nel comparto della filiera sanitaria, in cui già opera attraverso le controllate Farbanca e Banca di Credito dei Farmacisti e la partecipata Farmanuova.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *