Molteni e i suoi primi 120 anni


Molteni compie 120 anni. Una realtà italiana in continua crescita, che viene splendidamente rappresentata dallo stabilimento di Scandicci, nella provincia di Firenze, che rappresenta uno dei più moderni e attrezzati stabilimenti d’Europa nella produzione di farmaci oppiacei: un vero vanto per la società. La struttura che si estende per oltre diecimila metri quadrati e che riesce a produrre oltre venti milioni di fiale all’anno, trova con difficoltà dei paragoni. Molteni è presente con i suoi prodotti nel mercato di 25 Paesi, con un fatturato che supera i sessanta milioni di euro ed una crescita media, negli ultimi due anni, che si attesta al sedici per cento. Direste che un’azienda con questo stato di salute possa avere già 120 anni? Le quattro sedi di Firenze, Milano, Cracovia e Monheim am Rhein occupano oltre 250 addetti, e la società si appresta a raccogliere le sfide del futuro piuttosto nebuloso con la consueta determinazione. Giovanni Seghi, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Molteni Farmaceutici ha voluto ricordare partendo proprio dai 250 addetti di Molteni: “Di questi, il 10% e’ impiegato in Ricerca & Sviluppo, settore nel quale investiamo il 12% del fatturato. Un dato che testimonia il nostro principale tratto distintivo: l’impegno nell’innovazione, il fattore chiave che ci ha consentito di crescere ed essere competitivi anche in tempi difficili come quelli attuali. Fedeli a una solida tradizione familiare e proiettati verso il futuro, siamo arrivati a questo importante traguardo grazie alla dedizione e alla professionalita’ di un team di persone competenti e motivate, che rappresentano la nostra risorsa piu’ importante nell’affrontare nuovi e ambiziosi obiettivi”. Tanti auguri Molteni, altri centoventi di questi anni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *