Ornella Barra, da farmacista di Chiavari a top manager


ornella barraOrnella Barra Si definisce, tout court, «una farmacista», tanta è stata ed è tutt’ora la sua passione, il suo autentico entusiasmo per la professione e per i suoi tante volte oscuri, ma eccellenti operatori.

In realtà, Ornella Barra, chiavarese doc, farmacista «dietro il bancone» è stata davvero, e dispensatrice di prodotti e consigli, subito dopo la laurea conseguita all’Università di Genova nel 1979.
Solo che poi, da semplice, ma scrupolosa interprete della sapienza galenica, e occupata prima nella gestione, poi direttamente come titolare, mica s’è accontentata delle gratificazioni ottenute. Insomma, di strada nel settore ne ha fatta parecchia, fino a diventare – è cronaca contemporanea – Professore ad Honorem all’Università di Nottingham e fondatrice dell’European Pharmacists Forum, che ha come obiettivo primario quello di «promuovere un approccio europeo e trasversale alla professione, riunendo i rappresentanti di dieci Paesi membri». Ma soprattutto Ornella Barra, oggi è, come si dice, «un nome» nel settore e più in generale nell’indotto, in quanto «Chief Executive, Pharmaceutical Wholesale Division», di Alliance Boots: una responsabilità di vertice, che ne fa, dal 2010 – testimonianza della rivista Fortune – una delle 50 donne più influenti nel mondo degli affari internazionali. O meglio: una delle «top 15».
La sua carriera è caratterizzata, in particolare, dall’impegno (e dai successi!) nel settore dell’healthcare, partendo da solide basi scientifiche e imprenditoriali. Passo per passo, senza mai fermarsi. Nel 1984, Ornella Barra – segni particolari: bella, bionda, di sobria eleganza, ottima comunicatrice -, fonda la società di distribuzione Di Pharma, acquisita nel 1986 da Alleanza Salute Italia di cui in seguito diventa Managing Director e presidente.
Ancora, sempre gentile, ma come un rullo compressore: nel 1990 entra a far parte del Board di Alliance Santé, azienda internazionale che lei stessa aveva contribuito a creare a seguito di acquisizioni in Francia, Spagna, Portogallo, Grecia e Marocco. Arriviamo al 1997, al momento della fusione tra Unichem e Alliance Santé: Ornella diventa Board Member ed Executive Director di Alliance UniChem Plc, e, bruciando le tappe, nove anni dopo, con la fusione tra Alliance UniChem Plc ed il Gruppo Boots Plc che dà vita ad Alliance Boots, ecco che «la signora Farmacista» con la F maiuscola viene nominata nel Board del nuovo gruppo.
Si poteva accontentare? Chi avanza l’ipotesi non ha capito di che pasta è fatta Ornella Barra. Che infatti nel 2009 diventa Chief Executive, Pharmaceutical Wholesale Division di Alliance Boots, e …
Eppure, ogni settimana in giro per il mondo, Ornella Barra non dimentica le origini, il Tigullio, la terra di Liguria. Una terra, d’altronde, che a sua volta non l’ha affatto dimenticata. E domani, nel corso di una serata speciale alla «Manuelina» di Recco, a Ornella verrà consegnato il Premio «Impegno e Solidarietà» istituito dall’Associazione Polis e assegnato in passato a personalità «che si sono particolarmente distinte nel mondo della politica, cultura, spettacolo e imprenditoria».
È certo fin d’ora che la «Farmacista» di Chiavari, oggi alla guida di una così importante realtà multinazionale, apprezzerà il riconoscimento e le congratulazioni che le daranno personalmente, fra gli altri, Luigi Grillo, Gabriella Mondello, Rosario Monteleone, Angelo Berlangieri, Giovanni Boitano, Dario Capurro, ma anche tanti amici e colleghi che, di Ornella, hanno apprezzato e apprezzano la passione e l’autorevolezza con cui ha difeso, sempre, i valori della professione.


Una risposta a “Ornella Barra, da farmacista di Chiavari a top manager”

  1. Perchè nll’articolo non si dice che la Dott.ssa è la compagna dell’Ing Pessina Boss di Alliance? Era una Farmacista poi ha conosciuto l’uomo che le ha cambiato la vita… in tutti i sensi… SVEGLIA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *