Shionogi sbarca in Italia: «Produrremo un farmaco “tutto” nazionale”


Shionogi e Co Ltd arriva anche in Italia. Prosegue la marcia europea della azienda farmaceutica giapponese con una storia di 13 anni di scoperta e sviluppo di terapie innovative: dopo Londra, ora arriverà anche in Italia.

Fondata nel 1878 a Osaka, Shionogi è impegnata in attività di ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione da una marcata apertura e da una forte inclinazione alla partnership.

«Siamo orgogliosi di poter continuare a consolidare la nostra presenza in Europa con l’inizio delle nostre attività in Italia», così il Ceo Takashi Takenoshita che continua: «Siamo impegnati nella ricerca e nello sviluppo di opzioni terapeutiche in aree caratterizzate da esigenze mediche ancora non soddisfatte, per fornire le migliori soluzioni possibili per proteggere la salute e il benessere dei nostri pazienti. L’intento è di raggiungere l’obiettivo con la una forte presenza in Europa, sia in ricerca che in attività scientifiche apprezzate dai pazienti, dalle loro famiglie, dagli operatori sanitari e dalla comunità in generale».

In Italia sono già venti i centri di sperimentazione clinica per le malattie infettive e ematologiche coinvolte dall’azienda che punta ed estendere lo Shionogi science programme anche nel nostro paese.

«L’Italia – spiega Simona Falciai, general manager della divisione italiana – sarà il primo paese in Europa in cui lanceremo un prodotto direttamente con il suo nome. E’ l’inizio di una nuova serie di iniziative di ricerca e sviluppo con la comunità scientifica italiana, volte in particolare a identificare soluzioni per bisogni insoddisfatti di una società che invecchia, per aiutare i pazienti ad accrescere la loro aspettativa di vita in salute e attività».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *