Taurino (farmacista titolare di parafarmacia): «In”contro”vento per il presidente Leopardi»


 

12170411_1007694882615416_804175592_nNella vita, in politica, nella professione, tutti i nuovi percorsi andrebbero sempre valutati e ponderati con la giuste attenzioni.

Ritengo di valutare con attenzione e meno impulsività alcuni interventi. Per la prima volta leggo qualcosa di veramente interessante.

Il presidente Eugenio Leopardi (Utifar) ha perfettamente ragione quando dichiara: utilizzare il patrimonio dell’Enpaf, liquido e immobiliare, come garanzia di farmacie in crisi, ma valutate come “salvabili”, per accedere a crediti bancari a tassi ridotti.

Capiscoe comprendo che la critica a questa operazione sia fondata qualora non si tenga conto delle parafarmacie di soli farmacisti ma se invece si proponesse la stessa identica cosa per noi farmacisti titolari di parafarmacia ritengo che potrebbe essere una grande opportunità.

Vi ricordo cari colleghi che l’unico ente che riconosce il farmacista titolare di parafarmacia è proprio l’Enpaf.

Leopardi ha fatto la sua proposta noi facciamo la nostra agganciandoci alla sua. Perché partire subito in quarta; strumentalizzare e non ragionare?

Le dichiarazioni del presidente Leopardi, sono da tenere in altissima considerazione, mi spiego meglio: perché salvare quelle farmacie in crisi facendo entrare il capitale addirittura dando anche la titolarità e non utilizzare il patrimonio Enpaf per salvare tutti i propri iscritti?

Mi sembra assolutamente una buona idea. Come mi sembra giusto che l’Enpaf sospenda tutte le cartelle esattoriali in attesa di decisioni lungimiranti.

La proposta lanciata dal dottor Eugenio Leopardi, in occasione della tavola rotonda durante la seconda Convention di Federfarma Servizi e Federfarma, con i giusti ritocchi la ritengo meritevole, meglio una soluzione di questo tipo che dare le farmacie in mano al capitale, multinazionali e associazioni di dubbia provenienza che hanno nulla a che fare con la professione del farmacista.


Una risposta a “Taurino (farmacista titolare di parafarmacia): «In”contro”vento per il presidente Leopardi»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *