Colesterolo, una questione di famiglia: iniziativa Cittadinanzattiva


“Colesterolo, una questione di famiglia”: questo il titolo della Indagine civica sull’Ipercolesterolemia familiare – curata da Cittadinanzattiva, attraverso il Tribunale per i diritti del malato ed il Coordinamento Nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici, con il supporto non condizionato di Sanofi Italia – che sarà presentata a Roma il prossimo 26 novembre presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, Sala degli Atti parlamentari, Piazza della Minerva 38, ore 9.00 – 13.00.

Dando voce ai pazienti con ipercolesterolemia familiare, alle loro esigenze di assistenza e cura, l’indagine mira a far luce su una malattia genetica “non rara” (in Italia si stima ne sia affetto 1 soggetto su 250), sulla qualità delle cure e sulle criticità nella sua gestione.

L’indagine, realizzata da Cittadinanzattiva con il coinvolgimento delle principali Società Scientifiche e Associazioni di pazienti, è stata condotta attraverso questionari rivolti ai cittadini, compilati attraverso il sito internet e attraverso la somministrazione diretta.

1317 i questionari completati e validi per la rilevazione

48 le domande sottoposte ai cittadini

8 gli ambiti indagati: domande generali, dislipidemie e ipercolesterolemia familiare, difficoltà della persona e della famiglia, prevenzione, diagnosi, percorso di cura, gestione e monitoraggio della malattia, terapia, umanizzazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *