DDL Concorrenza, ecco gli emendamenti: tre senatori chiedono la soprressione dell’articolo 48


Il capitale dentro, la fascia C pure. Sono questi i cardini sui quali gira, da quasi sei mesi, l’approvazione del ddl concorrenza che ora si trova allo studio del Senato.

Nei giorni scorsi, precisamente il 14 gennaio, sono scaduti i termini per presentare gli emendamenti al documento in Senato.

Ecco lo stralcio dei punti che interessano la filiera del farmaco. E c’è anche qualche parlamentare che l’articolo riguardante la concorrenza nella filiera, vorrebbe addirittura sopprimerlo. Si tratta dei senatori Adele Gambaro (Movimento Cinque Stelle), Nunziante Consiglio (Lega) e Marco Scibona (Movimento Cinque stelle).

Ecco il testo completo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *