AbbVie crede nelle potenzialità italiane: pronti 60 milioni di dollari per lo stabilimento di Campoverde


Sessanta milioni di dollari di investimento. Questo l’annuncio fatto da AbbVie che ha intenzione di avviare una linea produttiva all’avanguardia nel sito industriale di Campoverde di Aprilia, in provincia di Latina.

A dare la notizia il presidente del gruppo, Azita Saleki Gerhardt che ha visitato, nei giorni scorsi la sede italiana. E ne ha anche spiegato i motivi: «la scelta di investire nel sito italiano è nata dall’eccellenza e dagli alti standard qualitativi del polo produttivo, risultati che sono stati ottenuti grazie all’impegno e al lavoro di una squadra qualificata che è stata capace di valorizzare tutte le professionalità all’interno dello staff».

AbbVie è una azienda multinazionale del settore biofarmaceutico focalizzata sulla ricerca, lo sviluppo e la commercializzazione di prodotti farmaceutici sia biologici che di sintesi chimica focalizzati su un nucleo di aree terapeutiche specifiche quali l’epatite C (HCV), la neuroscienza, l’immunologia, l’oncologia, le malattie renali e la salute della donna. (fonte: wikipedia)

Commento di Luca Pani (AIFA)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *