SCONFITTA PER I FARMACISTI-GROSSISTI. IL TAR RESPINGE IL RICORSO


L’ Ordinanza n. 619/2016 del TAR Lazio ha respinto la domanda cautelare avanzata dall’Associazione Nazionale Farmacisti Grossisti (allegato).
Inoltre, seppur dalla lettura della Sentenza si evince che il parere ministeriale non è vincolante per le autonomie decisionali delle Amministrazioni locali, si ricorda come alcune Regioni hanno già dato applicazione ai dettami ministeriali.
Ad esempio, nei mesi scorsi la Regione Campania ha già invitato tutte le AASSLL ad applicare quanto previsto dalla Circolare ministeriale.

Leggi la sentenza

Le precisazione del ministero dello scorso ottobre


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *