Partecipazione attiva e non più passiva del paziente nel processo di ricerca e sviluppo dei farmaci


Nuovo look e nuova impostazione per www.accademiadeipazienti.org, il sito di riferimento di Eupati Italia – Accademia dei Pazienti, la onlus nata nel 2014 con lo scopo di sensibilizzare la pubblica opinione sulla formazione dei pazienti nell’ambito della ricerca e dello sviluppo dei farmaci, in linea con gli obiettivi perseguiti dal progetto Eupati – European Patients’ Accademy on Therapeutic Innovation.   Il portale è stato completamente rinnovato sia dal punto di vista contenutistico che grafico, offrendo un nuovo layout adaptive e responsive, per una perfetta fruizione anche da mobile. La nuova release offre inoltre un’esperienza di navigazione più intuitiva e immediata, adatta a tutti gli utenti.   Coerentemente con la propria mission e sottolineando il valore della trasparenza, l’Accademia dei Pazienti ha voluto mettersi a nudo rendendo disponibili tutte le informazioni riguardanti la propria attività e la gestione delle risorse in una sezione creata ad hoc.   Anche l’ambito fotografico è stato curato: ci sono i contributi relativi a tutte le iniziative promosse finora. A breve verranno rese pubbliche anche le sezioni relative a news (anche video) e a rassegna stampa. Un’attenzione particolare è rivolta ai social network e al collegamento con il “fratello” maggiore Eupati con un link diretto al Toolbox o Cassetta degli Attrezzi”. Quest’ultimo, non è altro che uno strumento formativo progettato da Eupati per fornire ai pazienti informazioni e conoscenze nell’ambito della R&S dei farmaci. Contiene articoli, schede informative e presentazioni infografiche riguardanti 12 categorie distinte. “Questo progetto di restyling oggi si è concretizzato grazie al contributo di  Janssen, farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson – sottolineano dal Comitato dell’Accademia dei Pazienti – e a quest’azienda va il nostro più sentito ringraziamento per il sostegno e la fiducia dimostrati”.   Il progetto di restyling del sito internet è stato curato da Axess Pr, agenzie di Pubbliche Relazioni che si occupa anche dell’Ufficio Stampa dell’Accademia dei Pazienti che si è avvalsa della preziosa collaborazione di Zampediverse, società di comunicazione, product e visual design.]]>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *