Libere parafarmacie italiane sigla accordo quadro con Csf sistemi


Libere Parafarmacie Italiane ha terminato una Partnership molto importante con una “software house”, Leader del settore Parafarmacie e Farmacie in Italia. Il giorno 16/05/2016, Libere parafarmacie Italiane ha siglato un accordo “quadro”, Nazionale, con “Csf sistemi”. Ruggiero, Presidente delle Libere parafarmacie Italiane, commenta così l’accordo raggiunto: Sono fiero di quest’accordo, studiato e ricercato da diverso tempo e concluso, dietro una mia collaborazione, dopo sei mesi di trattativa e duro lavoro, che ci ha permesso di ottenere la migliore proposta sul mercato, in termini di qualità del prodotto e di costi. Specifica: Csf sistemi, è una società del Gruppo ISED, si occupa da oltre trent’anni d informatica farmaceutica e in particolare progetta e realizza software gestionali, banche dati, strumenti e servizi per il canale farmaceutico e sanitario. Csf è l’unica impresa del settore in grado di gestire in modo completamente autonomo e autosufficiente la gamma completa dei prodotti e dei servizi che servono alla moderna parafarmacia. Il supporto tecnico locale è garantito dall’ampia rete di concessionari, distribuita sul territorio nazionale, appositamente preparati per affrontare le più diverse problematiche software, hardware e sistemistiche. Inoltre Csf Sistemi è il fornitore Ufficiale delle banche dati MEF DATA SOGEI  CSF del farmaco e parafarmaco. Le principali caratteristiche delle Banche dati farmaceutiche e Sanitarie, fornite da Csf, che interessano di più alle parafarmacie sono:

  • Dispongono di oltre 1.350.000 referenze in commercio;
  • Comprendono tutti i prodotti attualmente venduti in farmacia e parafarmacia ed in particolare i farmaci ad uso umano e veterinario, i galenici, gli apparecchi elettromedicali, i dispositivi medici e altri prodotti parafarmaceutici disponibili in commercio in Italia.
  • Le banche dati sono aggiornate quotidianamente, sono caratterizzate per l’elevata capacità di recepire normative valide a livello regionale e locale fino ad arrivare alla singola Asl.
  • Forniscono la segnalazione dei lotti invendibili;
  • Riportano la classificazione dei dati ATC/DDD;
  • Riportano le schede RCP (Riassunto caratteristiche Prodotto), per tutti i farmaci ad uso umano e veterinario;
  • Riportano le Monografie integrate del farmaco;
  • Riportano le posologie ed avvertenze;
  • Riportano le Interazioni tra farmaci;
  • Riportano le monografie ed immagini del Parafarmaco;
  • Riportano l’archivio prestazioni specialistiche ed archivio esenzioni;
  • Riportano classificazione degli integratori alimentari;
  • Riportano la Classificazione Category Management, i prodotti sono classificati, in base alle categorie merceologiche, come Business Unit Distinte;
  • Riportano la Classificazione Internazionale delle Malattie ed i problemi sanitari correlati ICD-9-CM;
  • Riportano Protocolli Diagnostici;
  • La redazione interna banche dati MEF DATA CSF, oltre a svolgere l’attività di relazione con fonti istituzionali, dal Ministero agli Assessorati regionali, redige un bollettino telematico “Csf News”, regolarmente registrato come testata giornalistica, inviata quotidianamente agli utenti tramite l’aggiornamneto. Il bollettino affronta temi di attualità nel mondo della sanità e della politica farmaceutica, divulga comunicati stampa e comunicazioni varie, viene reso disponibile sul sito telepharma,it la piattaforma internet di comunicazione e servizi per il professionista sanitario.
  • Queste ed altre sono le caratteristiche delle banche dati messe a disposizione da Csf Sistemi che rendono il prodotto unico nel suo genere.
Ancora: Il sistema che ci viene proposto, è il sistema F-Platinum store versione Parafarmacia, ne riassumo qui alcune caratteristiche importanti:
  • Interfaccia utente semplice e intuitiva;
  • Gestione vendite con tutte le informazioni gestionali e professionali online;
  • Gestione Ordini potente con verifica immediata delle migliori condizioni dei fornitori;
  • Gestione magazzino con oltre 1.350.000 referenze aggiornate quotidianamente;
  • Fidelity Card per singola parafarmacia o per gruppi;
  • Marketing e comunicazione per la fidelizzazione del cliente;
  • Farma-report (riepilogo psese sanitarie sostenute annualmente dai clienti);
  • Controllo di gestione con verifica del budget e della redditività;
  • Servizi cloud di alta affidabilità e sicurezza;
  • Utilizza la tecnologia touch-screnn;
  • Integrazione con la piattaforma web e di e_commerce realizzata da Csf;
  • Queste e altre sono le caratteristiche del Sistema F Platinum, che rendono il prodotto unico nel suo genere.
Continua: Insomma abbiamo un mondo nelle Ns mani, afferma Ruggiero, ma la cosa che volevo rilevare di più di questa Partnership è che la Csf, offre unicamente ai Ns associati dei prezzi vantaggiosi e la possibilità di avere incluso nell’offerta un modulo Marketing che ritengo il punto di forza del programma in quanto ci permetterà di “fidelizzare” la clientela attraverso:
  • Strumenti di promozione dei prodotti e mantenere un costante livello di comunicazione con i propri clienti;
  • Fidelity Card: La Parafarmacia e L’associazione valorizzano la propria immagine, fornendo una card con il proprio logo al cliente, corredata da appositi piani promozionali (accumulo punti finalizzato a buoni acquisto, scontistiche personalizzate, bonus , ecc. ecc. ). Questo meccanismo lega il cliente alla Parafarmacie e/0 all’Associazione, conferendogli “importanza” e la percezione di un “trattamento speciale” nei suoi riguardi.
  • Farma report: E’ il nuovo servizio gratuito che ci permetterà di tenere in memoria tutti gli acquisti effettuati nella Parafarmacia e di fornire un documento riepilogativo dei farmaci, delle spese sanitarie generali sostenute dal cliente nel corso dell’anno e che potranno essere utilizzati dal cliente per la detrazione fiscale dall’irpef.
Sofferma: Volevo spendere due parole in più, siccome merita, su quest’ultimo servizio, il Farma Report, da me voluto con insistenza, per un motivo ben preciso.                                                                                                                                                       Si parla in quest’ultimo periodo dell’invio delle spese sanitarie sostenute dai clienti, direttamente all’agenzie Entrate, ecco, noi con questo servizio siamo in grado ci consegnare al cliente che lo richiede, un riepilogativo delle spese sanitarie da Lui sostenute nel corso dell’anno. Questo servizio non intende sostituire quello per il quale prevede l’invio dei dati delle spese sanitarie direttamente all’agenzia delle entrate, ma è per noi uno strumento di utilità analoga, previsto anche dalle normative vigenti; inoltre è un servizio che serve in questo momento alle Parafarmacie per non essere fuori di “giochi”, e anche dopo, quando magari le parafarmacie saranno autorizzate a inviare i dati direttamente all’Agenzia delle Entrate, potrà essere richiesto dai clienti, come strumento di controllo. Segnala: Csf, è una garanzia, quello che c’è ancora da dire d’importante sono i servizi di sviluppo e assistenza che la Csf garantisce e cioè:
  • Call center di assistenza Telefonica;
  • Teleassistenza remota;
  • Sviluppo e aggiornamento Software;
  • Aggiornamento banche dati professionali;
  • Aggiornamento banche dati gestionali;
  • Corsi di formazione all’utilizzo;
  • Consulenze software.
Termina: Questo e non solo è previsto nel Ns accordo, ci sono tanti progetti che riguardano la Ns Associazione, il tutto è nato da una collaborazione “tecnica” e di “consulenza”, con il sottoscritto, e per questo ringrazio la Csf sistemi per avermi concesso questa possibilità “d’oro” di attuare e sottoscrivere quest’accordo e di aver concesso  all’associazione Libere Parafarmacie Italiane, che mi pregio di rappresentare come Presidente,   una proposta commerciale, che rispetto anche alla qualità del Programma e ai moduli in esso contenuti, è sicuramente, da statistiche di mercato, la più vantaggiosa.]]>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *