La Conferenza delle Regioni è stata convocata per oggi alle 11


La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è stata convocata, in seduta straordinaria, per mercoledì 31 gennaio alle ore 11 (via Parigi, 11 a Roma).

All’ordine del giorno i punti che saranno affrontati nel corso delle successive Conferenze Unificata (ore 15) e Conferenza Stato-Regioni (alle ore 15.15), convocate dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gian Claudio Bressa, per lo stesso giorno, 31 gennaio (in via della Stamperia, 8 a Roma).

Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni nell’ambito dell’esame delle questioni all’ordine del giorno della Conferenza Unificata particolare attenzione sarà data al parere sulla riforma dell’ordinamento penitenziario in attuazione della delega di cui alla legge 23 giugno 2017, n. 103.

Per quanto riguarda invece l’esame delle questioni all’ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni un punto centrale sarà l’Accordo (articolo 1, comma 775, della legge 27 dicembre 2017, n. 205) relativo alla ripartizione del contributo alla finanza pubblica delle Regioni a statuto ordinario per gli anni 2018-2020.

Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni sono pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *