Tag: affari sociali

  • Omnibus al Senato: ecco il calendario settimanale di Senato e Camera

    L’iter del disegno di legge Omnibus continua, e si ritaglia la parte da protagonista in questa settimana parlamentare, almeno per chi, come noi, è interessato alle sorti della Sanità ed in particolare a quelle del mondo della farmacia. Il disegno di legge che fu presentato dall’ex Ministro Fazio e che è stato integrato dall’attuale Ministro è all’esame della Commissione Igiene e…

  • Livia Turco: “Non voterò la legge di stabilità”

    “Non voterò la legge di stabilità all’esame alla Camera se il governo non dimostrerà con atti concreti di voler invertire tendenza sulle politiche sociali. Se non deciderà di superare la vergogna di un miserrimo e indegno stanziamento di 220 milioni di euro per l’insieme delle politiche sociali”. Parola di Livia Turco esponente di livello del PD e…

  • Gli onorevoli che tornarono dalla luna

    “Perché ricorrere ancora una volta al decreto legge per un provvedimento che, proprio per la sua portata, avrebbe dovuto essere frutto di studio e condivisione da parte di tutti i gruppi politici? Dove sono, in questo momento, le motivazioni di necessità ed urgenza per l’emanazione di un atto che stabilisce la percentuale di frutta nelle…

  • Commissione Affari Sociali: che cosa è e da chi è composta?

    Dopo aver notato l’interesse dei nostri lettori per gli iter parlamentari, in particolare quelli che li riguardano direttamente, vogliamo provare a chiarire alcuni punti, partendo da una semplice domanda: ma questa benedetta Commissione Affari Sociali che sta lavorando al Decreto Balduzzi, che probabilmente rivoluzionerà il presente ed il futuro di tutto il settore sanitario, da…

  • Comma su pensioni del decreto Balduzzi: rispedito al mittente

    “I dipendenti del Servizio sanitario nazionale che risultino in possesso dei requisiti anagrafici e contributivi che, ai fini del diritto all’accesso e alla decorrenza del trattamento pensionistico in base alla disciplina vigente prima dell’entrata in vigore dell’articolo 24 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, avrebbero…

  • Decreto pronto, ma cosa ne è rimasto?

    Finalmente si è concluso il lavoro della Commissione Affari Sociali della Camera, per quanto riguarda l’esame del Decreto Balduzzi. Ora l’iter continua e il decreto dovrà passare per le mani di altre commissioni, e secondo le previsioni dovrebbe giungere in aula Lunedì. I tempi dovrebbero essere rispettati, poiché la tempistica ha condizionato fortemente anche il…

  • Un miliardo e mezzo di tagli alla Sanità: sarà il colpo finale?

    “La sanità ha già dato, e il paventato taglio di oltre un miliardo sarebbe un colpo inaudito per il Ssn oltreché incoerente con i recenti provvedimenti del Governo. Se fossero confermate queste indiscrezioni sarebbe meglio accantonare i lavori del decreto perché è evidente che per colpa dei tagli sarebbe impossibile riorganizzare la medicina territoriale e…

  • Stravolto articolo 4: tensione sulla Commissione

    La tensione nella Commissione Affari Sociali comincia a diventare palpabile. L’orologio sembra scandire sempre più velocemente il tempo, man mano che ci si avvicina alla scadenza per la votazione. Gli animi si scaldano. I relatori cominciano ad essere accusati di riscrivere gli articoli con operazioni “blitz” di fatto stravolgendo il normale iter, e distruggendo il…

  • Decreto Balduzzi: le anticipazioni sul nuovo articolo 1

    L’articolo 1 del decreto viene modificato, sopratutto nella parte che riguarda le norme sull’assistenza territoriale e siamo oggi in grado di fornire le anticipazioni venute a conoscenza della stampa a poche ore dall’ingresso in Commissione Affari Sociali delle Camera dei Deputati. Le Regioni, secondo quanto riscritto, hanno il compito di definire l’organizzazione dei servizi territoriali di assistenza primaria. Con…

  • Farmindustria vs AssoGenerici: scontro tra filosofie

    Secondo AssoGenerici, le cifre fornite da Farmindustria sarebbero “fantasiose”. Giorgio Foresti ha dichiarato: “Francamente facciamo sempre un po’ fatica a interpretare i dati che Farmindustria porta a supporto delle sue reiterate  critiche alla norma sulla prescrizione per principio attivo contenute nella spending review. Oggi il suo presidente, il dottor Massimo Scaccabarozzi, ha parlato di una caduta…