Tag: Credito

  • Grecia; 4.000 farmacie rischiano il fallimento

    ATENE – Sono quasi 4.000, ovvero il 40% del totale, le farmacie della Grecia che rischiano il fallimento perche’ da mesi – e in alcuni casi da anni – non riescono ad ottenere dallo Stato il rimborso dei medicinali forniti a credito agli iscritti all’ente di assistenza sanitaria nazionale (Eopyy). L’allarmante situazione e’ emersa da…

  • Avellino, oltre mille i Farmacisti presenti all’incontro: “Finalmente Concorsi”

    Un esercito di oltre mille persone, domenica 2 dicembre, ha affollato il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino per prendere parte alla convention organizzata dall’Ordine dei farmacisti del capoluogo irpino. Giovani, adulti,  esperti e meno esperti,  con dubbi, perplessità e molta voglia di approfondire le opportunità e le regole per partecipare ai concorsi per l’assegnazione delle…

  • Grecia: una legge retroattiva riaccende lo sciopero dei farmacisti

    Non c’è pace per la Grecia. Ancora grossi disagi per i cittadini greci: l’Ordine nazionale dei farmacisti ha iniziato nuove mobilitazioni con scioperi e manifestazioni. Le agitazioni sono motivate dall’entrata in vigore di una legge che prevede la riduzione retroattiva, ovvero a partire dal primo Gennaio 2012, del costo dei farmaci. Eopyy, l’Ente nazionale per la prestazione…

  • A Roma il 1 Dicembre 2012 la Prima Convention Nazionale di Sin.ti.farma

    CONVENTION IL 1° DICEMBRE 2012 ALLE ORE 10,30 PRESSO LA SALA CONGRESSI DELL’HOTEL UNIVERSO. Nasce il Nuovo Sindacato per Ricostruire ASSIEME la Farmacia, Nasce Sintifarma, il Sindacato dei Titolari di Farmacia, che ha come obiettivo l’attiva partecipazione di tutti i titolari. Nasce a difesa dei legittimi interessi dei farmacisti lasciati soli, abbandonati, senza alcuna tutela per oltre 20 anni,…

  • Patti parasociali e forma associata nel concorso straordinario per farmacie e il dubbio Societa’ in accomandita semplice

    Conteggi del Bando Lombardia, idoneita’,  non voglio rovinare le serate, ma un altro dubbio mi balena tra le meningi:  la Societa’ in accomandita semplice. La norma: Il comma 7 dell’art. 11 prescrive che la “gestione” associata della farmacia da parte dei vincitori al concorso avvenga su “base paritaria”. La norma evidenzia infatti che la gestione…

  • TAR SICILIA: per pagamenti a FARMACISTI e LABORATORISTI competente il giudice ordinari

    TAR SICILIA: per pagamenti a FARMACISTI e LABORATORISTI competente il giudice ordinario. Puntata n. 15 dei nostri incontri di prossimità con il diritto amministrativo presi per mano, nelle tortuosità dei Tar, dal nostro Virgilio alias Prof. Avv. Ciro Centore che stavolta si occupa di pagamenti a farmacisti e laboratoristi; buona lettura! TAR Sicilia – Catania: la competenza…

  • Le piccole imprese rischiano di morire, pressione fiscale al 68,5%

    Il presidente della Cna Ivan Malavasi lancia l’ennesimo allarme sulla pressione fiscale in Italia soprattutto per quanto riguarda le piccole e medie imprese. “Non trovo più parole, che in modo adeguato, riescano ad esprimere l’oppressione che il fisco esercita su imprese e lavoro”, con questa frase il presidente della Cna, Ivan Malavasi, lancia l’ennesimo allarme…

  • Atene non paga, niente medicine

    Il gruppo Merck interrompe la fornitura degli anti-tumorali alla Grecia. I big europei del settore: «Già concessi 7 miliardi di sconti» Nel 1668, quando comprò la «Farmacia dell’Angelo» a Darmstadt in Germania, Friedrich Jacob Merck non immaginava certo che cosa sarebbe diventata: il più antico colosso farmaceutico al mondo, uno dei più potenti e il…

  • Anticipiamo i rimborsi e poi ci rivaliamo sulle Asl che non pagano

    L’unione fa la forza: e i farmacisti lo sanno bene. Grazie a Credifarma, la finanziaria della categoria, sono riusciti in molti casi ad avere ragione dei ritardi insostenibili dei pagamenti da parte della sanità pubblica.Una sorta di «class action» che prosegue con successo da 25 anni, anche attraverso una serie di programmi che hanno lo…

  • Grecia: la tensione non diminuisce

    La situazione drammatica della Grecia rimane, purtroppo, sempre molto tesa: al confine della guerra civile. Una notizia meno tetra delle altre è quella del quasi raggiungimento dell’accordo richiesto dalla “troika”, Fondo Monetario Internazionale, Unione Europea e Banca Centrale Europea, che permetterà l’invio di una nuova tranche di aiuti per trentuno miliardi e mezzo di Euro.…