Tag: debito

  • Borsa italiana affossata dall’incertezza politica. Spread sopra i 350 punti

    L’annuncio delle dimissioni di Monti porta in profondo rosso Piazza Affari. Il differenziale tra il rendimento dei Btp e dei Bund tedeschi sale sopra i 350 punti base. Il rendimento è al 4,77%. Le dimissioni annunciate da Mario Monti, effettive dopo l’approvazione della legge di stabilità, hanno scatenato un’ondata di vendite e speculazioni che hanno portato…

  • La pubblica opinione

    Stimolato da un chiacchierata intrapresa qualche giorno fa con un amico, sono andato a cercare il significato esatto della locuzione “pubblica opinione”. L’enciclopedia Treccani definisce “opinione pubblica” il giudizio e modo di pensare collettivo della maggioranza dei cittadini, o anche questa maggioranza stessa. Il concetto di o.p., intesa anche come sistema di credenze sulla cosa…

  • Grecia: una legge retroattiva riaccende lo sciopero dei farmacisti

    Non c’è pace per la Grecia. Ancora grossi disagi per i cittadini greci: l’Ordine nazionale dei farmacisti ha iniziato nuove mobilitazioni con scioperi e manifestazioni. Le agitazioni sono motivate dall’entrata in vigore di una legge che prevede la riduzione retroattiva, ovvero a partire dal primo Gennaio 2012, del costo dei farmaci. Eopyy, l’Ente nazionale per la prestazione…

  • Impignorabilità Asl, confermato l’articolo 6bis del decreto Balduzzi

    Esteso a tutto il 2013 il congelamento delle azioni esecutive contro Asl e aziende ospedaliere nelle Regioni sotto Piano di rientro. Il provvedimento è disposto dall’articolo 6bis della 189/2012, che ha convertito in legge il decreto Balduzzi. La norma, inoltre, stabilisce l’estinzione di diritto dei pignoramenti e delle prenotazioni a debito sulle rimesse finanziarie trasferite…

  • Recordati: risultati positivi nei primi nove mesi 2012 (ricavi +6,8%, utile netto +1,2%) grazie alla crescita delle attività internazionali

    (+11,0%). Acconto dividendo di € 0,20 per azione Ricavi netti consolidati € 620,3 milioni, + 6,8%. Utile operativo € 132,4 milioni, + 2,7%. Utile netto € 93,1 milioni, + 1,2%. Posizione finanziaria netta*: debito netto di € 44,6 milioni. Iniziati gli studi clinici di fase III di REC 0482 (NX-1207), innovativo trattamento per l’iperplasia prostatica…

  • CONCORSO STRAORDINARIO – Profili di una eventuale responsabilità precontrattuale

    NUOVI CONCORSI PER L’ASSEGNAZIONE DI SEDI FARMACEUTICHE: POSSIBILITA’ DI GESTIONE ASSOCIATA E PROFILI DI UNA EVENTUALE RESPONSABILITA’ PRECONTRATTUALE. La L. 27/2012 ha convertito in legge il D.L. 01/2012 il cui art. 11, comma 5, statuisce che “ciascun candidato può partecipare al concorso per l’assegnazione di farmacia in non più di due regioni o province autonome,…

  • Grecia: i farmacisti riprendono a distribuire farmaci a credito

    Abbiamo seguito la situazione greca con molta attenzione fin da subito, le notizie si sono succedute nei mesi con rara gravità, la preoccupazione e le tensioni rimangono, ma siamo felici, per una volta, di poter riportare un gesto di rasserenamento. Dal primo Ottobre, gli assistiti dell’Ente Ellenico per la Prestazione dei Servizi Sanitari, che in…

  • Grecia: lo spettro della crisi umanitaria

    Gli aggiornamenti dalla Grecia ancora non lasciano trasparire nessun finale idilliaco. La crisi economica continua, gli si sta affiancando una forte tensione sociale e si avvicina sempre più un altro spettro: la crisi umanitaria. La situazione è talmente grave che a breve si potrebbe cominciare a parlare di crisi umanitaria. Farmacie e ospedali sono due…

  • La cura greca non convince Novartis, che sospende le forniture a Atene

    Mentre la Germania continua ad essere poco convinta degli sforzi greci per ripagare il debito, il paese sprofonda nel caos e la catastrofe sociale si aggrava. In arrivo misure da 11,5 miliardi mentre i dipendenti sociali scioperano. Ma il problema sono i farmacisti: minacciano di non distribuire più medicine, perché lo Stato non paga quanto…

  • Ecco le 65 voci della Spending Review – Si parte dagli acquisti della Pa alle università

    Il Consiglio dei ministri ha approvato questa notte il secondo decreto sulla spending review, annunciando che fra poche settimane arriverà un terzo provvedimento di tagli. Tra le novità, slitta a luglio 2013 l’aumento di due punti dell’Iva; vengono dimezzate le province. Con gli interventi odierni il risparmio per lo Stato sarà di 4,5 miliardi per…