Tag: legge di conversione

  • Debiti Asl, rispunta a sorpresa l’impignorabilità per il 2013

    Contrordine amaro per chi ha crediti con Asl e amministrazioni pubbliche: le Regioni sottoposte a Piano di rientro continueranno ad avvalersi dello “scudo” dell’impignorabilità anche per tutto il prossimo anno.  La doccia fredda arriva dalla legge di conversione del decreto Balduzzi (la 189/2012), che all’articolo 6 bis allunga fino al dicembre 2013 il blocco delle azioni…

  • CONCORSO STRAORDINARIO – Aperte le iscrizioni per il Bando della Regione Lombardia

    La Regione LOMBARDIA ha pubblicato il bando di concorso straordinario per l’apertura di nuove sedi farmaceutiche in data 14/11/2012 per assegnare 343 sedi farmaceutiche nell’ambito del proprio territorio regionale. D.d.u.o. 8 novembre 2012 – n. 9986 Direzione generale Sanità – Approvazione del bando di concorso straordinario per titoli per la predisposizione di una graduatoria per l’assegnazione di n. 343 sedi farmaceutiche, di nuova…

  • DOSSIER – Dubbi e Questioni irrisolte su Art.62 della Legge N 27/2012

    L’articolo 62 della legge 27/2012 è entrato in vigore, ma come era facilmente prevedibile nel settore regna molta confusione. In rete e anche su alcuni giornali  autorevoli, sono apparse diverse  interpretazioni spesso stravaganti e anche erronee. La norma rappresenta una svolta importante nelle relazioni commerciali all’interno della filiera .

  • Misteri italiani

    Molti amici si domandano come mai il (loro) sindacato nazionale sottolinei l’urgenza di chiudere entro e non oltre il 13 novembre la trattativa con l’Aifa per la nuova remunerazione. Tale urgenza è dettata, a dire dei sindacalisti, dalle disposizioni contenute nel DL 95, convertito, poi, con la legge 135/12. Effettivamente è così, in quanto all’articolo…

  • ESCLUSIVO – Nuovo accordo per la Remunerazione delle Farmacie

    Ipotesi di accordo: Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) – Associazioni di categoria rappresentative della filiera distributiva su nuovo schema di remunerazione dei farmacisti e dei grossisti, vigente dal 1° gennaio 2013 Visto l’articolo 11, comma 6-bis, del decreto-legge 31 marzo 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, che individua…

  • Caprino (Federfarma Roma): “La revisione della remunerazione? Una trattativa che non doveva nemmeno partire, almeno ora”

    Nel pieno delle trattative per la revisione del metodo di remunurazione delle farmacie (lunedì 8, come noto, è prevista la seconda seduta del tavolo Aifa) il presidente di Federfarma Lazio e Federfarma Roma Franco Caprino sferra un duro attacco ai vertici nazionali del sindacato dei titolari. Il pretesto è il consiglio delle Regioni federale tenutosi…

  • Un saggio principio di vita sostiene che “arrossire prima è meglio che impallidire dopo”.

    Ritengo che i farmacisti italiani – e in particolare chi li rappresenta- farebbero bene a seguirlo. Perché quello che sta accadendo in materia di nuova remunerazione delle farmacie – e che il consiglio delle regioni di Federfarma tenutosi il 2 ottobre a Roma ha puntualmente confermato – è che nel sindacato dei titolari c’è chi, per…

  • Ministero Salute spiega le nuove ricette a medici e farmacisti

    Come si scrivono le nuove ricette? Cosa devono fare medici e farmacisti di fronte alla nuove disposizioni sulla prescrizione dei farmaci? La confusione deve essere stata notevole, se il Ministero della Salute afferma che, anche presso gli operatori sanitari, ci sono “margini di incertezza sull’esatto ambito di applicazione delle nuove disposizioni sulla prescrizione dei farmaci”.…

  • Ordinanza del Tar della Regione Calabria sul ricorso della Fascia C

    Le Parafarmacie italiane mettono a segno ancora un punto decisivo nella sfida con le farmacie sulla liberalizzazione dei medicinali di fascia C. Un’ordinanza del TAR di Reggio Calabria  ha ritenuto fondate le discriminazioni operate nei confronti dei farmacisti di —–Parafarmacie e dei relativi esercizi ed ha rimesso la questione alla Corte Costituzionale. E’ quanto dichiara…

  • Ancora sulla direzione: i chiarimenti ministeriali e i nodi ancora da sciogliere

    Una nota del Ministero della salute ha chiarito che nell’impossibilita’ di sostituire il socio direttore di farmacia con altro socio, la direzione puo’ essere  affidata, in espressa deroga alla Legge 362/1991 anche ad un farmacista non socio. Il ministero rileva che con l’articolo 11, comma 17 del D.L 1/2012 come sostituito dalla Legge 27/2012, che…