Tag: Ministeri

  • Federfarma, nuova remunerazione o sara’ stato agitazione

    Racca, incomprensibile silenzio governo. ”Se non ci sara’ una convocazione da parte dei ministeri della Salute e dell’Economia per procedere nell’iter del nuovo sistema di remunerazione delle farmacie, arriveremo a proclamare lo stato di agitazione. Ci attendiamo una risposta entro una settimana”. Lo ha affermato in una conferenza stampa la presidente di Federfarma, Annarosa Racca,…

  • Federfarma, iter della nuova remunerazione farmacie è fermo

    ‘L’iter di adozione della nuova remunerazione delle farmacie, oggetto dell’Accordo siglato il 16 ottobre scorso dall’AIFA e dalle categorie coinvolte, e’ inspiegabilmente fermo”. Lo dichiara, in una nota, Federfarma sottolineando che ”su tale Accordo, siglato nei tempi e nei modi previsti dalla legge, i Ministeri della salute e dell’economia hanno formulato alcuni rilievi. Federfarma ha…

  • Dal Consiglio delle Regioni Federfarma, appello all’unità e alla moderazione dei toni

    Alla fine, montes parturiunt mus:  il “processo” di ieri a Federfarma Lazio, celebrato dal Consiglio delle Regioni federale, si è concluso con un sostanziale nulla di fatto, poco più di un rimbrotto alle “intemperanze” dei titolari laziali.  Come riferisce uno stringato e anodino annuncio pubblicato ieri sul Filodiretto Federfarma, le Unioni regionali si sono limitate…

  • Voci Rumorose dalla Base di Laura Benfenati

    Avete svenduto la Lombardia per la Toscana», «Avete aperto il paracadute a dieci metri da terra», «Siamo diventati farmacisti a cottimo»: platea molto calda all’ultima assemblea della “Lombarda”, l’associazione dei titolari di farmacia di Milano, Lodi e Monza e Brianza. In questa Regione, come in Sicilia, con il cambio di remunerazione si perderà di più…

  • Inaccettabile di Laura Benfenati

    Brutta aria il giorno dopo l’incontro all’Aifa in cui si è chiesto – imposto? – ai farmacisti un gioco al ribasso, dopo che proprio con l’Agenzia del farmaco era stato siglato un accordo di filiera non ancora digerito dalla base (vedi articolo a pagina 4) e oggetto di critiche feroci da parte di alcune associazioni regionali,…

  • Il Coraggio di Condividere di Gianni Petrosillo

    Un po’ di storia per amor di verità. Alle critiche che si sollevano sul percorso della “nuova remunerazione”, le risposte sono tutte contenute lì, nei verbali e nelle informative di Federfarma: una sola verità, nessun pensiero nascosto, nessun obiettivo parallelo. La verità è tanto chiara e semplice che la si può descrivere in 4 punti:…

  • Tavolo saltato, cosa fare?

    “Cari Associati, proseguendo nell’aggiornamento continuo sugli sviluppi della situazione, Vi informo che abbiamo deciso di non partecipare alla riunione convocata per oggi dall’AIFA, come forma di chiara non accettazione della nuova proposta AIFA, peggiorativa rispetto all’Accordo”. Questa la lettera di ADF agli associati, ma anche le altre categorie della filiera hanno evitato di sedersi al tavolo delle…

  • Federfarma, dalla Grecia un chiaro avviso a non forzare sulla remunerazione delle farmacie

    Quanto sta accadendo in Grecia dovrebbe essere spunto di riflessione per chi governa i sistemi sanitari di tutti i paesi europei e per quello italiano in particolare. E’ la riflessione che arriva da Federfarma, il sindacato nazionale dei titolari di farmacia, di fronte alle notizie provenienti dalla Grecia, dove i rifornimenti agli ospedali di un…

  • Il Coraggio di Cambiare, lettera aperta del consiglio nazionale Federfarma

    Cari Colleghi, cambiare è sempre difficile e lo è ancora di più se si tratta di modificare una situazione consolidata negli anni. Machiavelli diceva che “non c’è niente di più difficile da prendere in mano, di più pericoloso da guidare e di più incerto successo che avviare un nuovo ordine di cose, perché l’innovazione ha…

  • Nuova Remunerazione, La Racca dice no ad un peggioramento della Marginalità

    UN FORTE NO DALLA PRESIDENZA DI FEDERFARMA L’ACCORDO VALIDO E’ IL PRECEDENTE, ANDIAMO AVANTI UNITI Come preannunciato, il giorno 5 novembre scorso si è tenuta presso l’AIFA l’ulteriore riunione del tavolo per la modifica della remunerazione, convocata dal Prof. Pani per illustrare alla filiera le osservazioni formulate dai Ministeri competenti (Salute e Finanze), già trasmesse…