Tag: posti di lavoro

  • Sono necessarie più parafarmacie per dare uno sbocco ai giovani laureati

    “COMPLETARE LA LIBERALIZZAZIONE DEI FARMACI DI FASCIA C CON OBBLIGO DI RICETTA MEDICA, PER OFFRIRE UN SERVIZIO PIÙ CAPILLARE E A PREZZI PIÙ CONTENUTI”. I l Ministero della Salute ha comunicato che a fine ottobre il numero di parafarmacie aperte è pari a 4.461, con un incremento nell’ultimo mese di 79 nuove aperture, a fronte…

  • Quale futuro?

    “Spero che questo mio sfogo venga letto da quei ragazzi che hanno appena fatto, o si apprestano a fare, una scelta per il loro avvenire, dalle famiglie che investono sul loro futuro e, soprattutto, da coloro che, con le loro promesse, sono corresponsabili del destino di tante persone.“ Inizia così il grido di dolore col…

  • Liberalizzazioni farmaci – Le parafarmacie invitano Bersani a chiudere la partita

    Gentile direttore, se mi permette vorrei dare un contributo alla discussione aperta a seguito della intervista rilasciata da Bersani sul sistema sanitario nazionale, in particolare sulla necessità di completare la partita delle liberalizzazioni nel settore farmaceutico. Una liberalizzazione che ricordo nasce con la prima lenzuolata Bersani del 2006, che permette alle parafarmacie di poter vendere alla presenza…

  • Federaisf raccoglie firme contro Spending Review

    Sembra una notizia antica ma non lo è: Federaisf, la Federazione delle Associazioni di Informatori Scientifici, ha raccolto ed inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti, a Corrado Passera Ministro dello sviluppo economico e delle infrastrutture e dei trasporti, a Renato Balduzzi Ministro della Salute, ed al sottosegretario all’Economia e alle Finanze Gianfranco Polillo, una…

  • Anpi con Bersani, ma è giusto?

    Era la fine del mese scorso quando ANPI, l’associazione nazionale delle parafarmacie italiane, si è schierata apertamente con Pierluigi Bersani. Abbiamo atteso a scriverne perché attendevamo ulteriori chiarimenti. Come è possibile che un’associazione di professionisti si schieri politicamente in maniera così aperta? Come potrà recarsi con la stessa serenità ai tavoli delle trattative con futuri…

  • Tutto ha un limite, anche l’orgoglio

    Quello che questo Governo pretende dalla Farmacie non è una sia pure ingiustificata ma semplice generosità: è un suicidio di massa. Voglio ancora una volta sottolineare ai colleghi Racca e Orlandi (e per quel che compete anche a Mandelli) che sono sbagliati i presupposti di tutta la proposta ed è inqualificabile accettarli nei termini della…

  • A Roma nasce il comitato Parafarmacia x Bersani

    Si è costituito a Roma il comitato La parafarmacia, icona delle liberalizzazioni, per Bersani in vista delle prossime primarie di coalizione del centrosinistra. “L’Associazione Nazionale delle Parafarmacie, in occasione delle primarie di coalizione del centro-sinistra, sosterrà il segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani. Anche per le parafarmacie, in previsione delle elezioni politiche del 2013,…

  • Remunerazione farmacia: Ma AIFA fa gli interessi di chi?

    E’ notizia di ieri l’accordo raggiunto tra AIFA, Federfarma, ADF e Assofarm sulla nuova remunerazione di farmacie e grossisti. Una remunerazione che si compone di una parte forfetaria e una percentuale sul prezzo del farmaco ex-factory che ha il pregio di omogeneizzare i trattamenti a livello nazionale togliendo di mezzo le storture che attualmente caratterizzano…

  • Le parafarmacie continuano a crescere

    Le parafarmacie continuano a crescere

    Le parafarmacie in Italia continuano ad aumentare in numero ed anzi sembra un periodo piuttosto florido per le aperture: secondo i dati pubblicati dal Ministero della Salute il numero complessivo di parafarmacie è arrivato a 4308, 176 in più rispetto alla rilevazione di fine Aprile. Per onestà bisogna ricordare che ne sono state chiuse nello…

  • La distribuzione dei farmaci PHT. Nelle ASL o nelle farmacie?

    Il 15 settembre leggo, su “Quellichelafarmacia Magazine”, quanto affermato dal Sen. Tommassini a riguardo della distribuzione diretta di farmaci da parte delle ASL. Penso che l’articolo meriti più attenzione e maggior pubblicità rispetto alle tesi portate avanti da chi (SIFO e SINAFO) è soprattutto preoccupato a tutelare i posti di lavoro e la retribuzione di…