Tag: Prescrizioni

  • No agli etici ad uso umano nelle parafarmacie neppure per uso veterinario

    E’ giunta un’indicazione dal Ministero della Salute in risposta ad una esplicita richiesta di Federfarma Servizi in merito alla vendita di farmaci. Le parafarmacie non possono vendere farmaci con obbligo di prescrizione per uso umano nemmeno se la ricetta provenisse da un medico veterinario ed il prodotto fosse destinato alla somministrazione su animali. Il dubbio…

  • FOFI risponde a Farmindustria: “Tesi inaccettabile”

    FOFI risponde a Farmindustria: “Tesi inaccettabile”

    Fofi, la Federazione degli ordini dei farmacisti italiani, stizzita, ha risposto alle allusioni di alcuni esponenti di Farmindustria che avrebbero lasciato intendere che i farmacisti suggerirebbero ai pazienti i farmaci più convenienti per il farmacista stesso. Dichiarazioni veramente brutte e un po’ sciocche, da parte di alti dirigenti di un colosso come Farmindustria. Fofi, ovviamente…

  • Protettori gastrici, l’epidemia inutile

    Inibitori di pompa protonica (lansoprazolo, omeprazolo, pantoprazolo ed altri) e protettori gastrici vari sono tra i prodotti più usati e per più lungo tempo che siano oggi presenti sul mercato. Talvolta ci poniamo poche domande se un prodotto è utile, corrisponde alle necessità effettive e costa anche molto. Ma quando, come nel caso dei protettri gastriciscopriamo che non…

  • Via libera al bando Veneto, 230 farmacie sono già pronte ad aprire

    Il 17 dicembre scadranno i termini per il bando straordinario previsto dalle liberalizzazioni del governo di Monti. Federfarma: «Così chiudono le vecchie». Le prime già quest’estate. Le altre entro la fine del 2013. Che poi le nuove farmacie siano 100, 200 o 224 lo sapremo solo dal 17 dicembre in poi, quando scadranno i termini…

  • Emendamenti principio attivo: un equilibrio tra risparmio e tutela dell’industria?

    Gianfranco Simoncini, assessore alle attività produttive della Regione Toscana, che già diverse settimane fa si schierò apertamente dalla parte di Farmindustria nel contenzioso con il governo per la norma dell’obbligo di prescrizione con principio attivo (schieramento condiviso un po’ da tutta la Regione Toscana), torna a parlare in proposito dopo i nuovi emendamenti: “Un punto…

  • DOSSIER – Dubbi e Questioni irrisolte su Art.62 della Legge N 27/2012

    L’articolo 62 della legge 27/2012 è entrato in vigore, ma come era facilmente prevedibile nel settore regna molta confusione. In rete e anche su alcuni giornali  autorevoli, sono apparse diverse  interpretazioni spesso stravaganti e anche erronee. La norma rappresenta una svolta importante nelle relazioni commerciali all’interno della filiera .

  • Sandoz: molto grave in nome del “sono tutti corrotti” massacrare degli innocenti

    Gentile dott. Lupinacci, ancora una volta vorrei rivolgere un invito a riflettere sulla vicenda che ha coinvolto alcuni nostri colleghi di sandoz e molti dei medici che dagli stessi venivano visitati. I media nell’ultima settimana hanno pubblicato su decine di testate e riportato nei vari tg l’operazione di perquisizione su 67 medici, in tutta Italia,…

  • Tutto ha un limite, anche l’orgoglio

    Quello che questo Governo pretende dalla Farmacie non è una sia pure ingiustificata ma semplice generosità: è un suicidio di massa. Voglio ancora una volta sottolineare ai colleghi Racca e Orlandi (e per quel che compete anche a Mandelli) che sono sbagliati i presupposti di tutta la proposta ed è inqualificabile accettarli nei termini della…

  • EDITORIALE – E alla fine ci riusci; la Racca convinse tutti persino il Ministero

    E alla fine ci riusci; la Racca convinse tutti persino il Ministero dell’eccessiva bontà della nuova remunerazione. L’ Anchorman sale sul palco, si abbassano le luci mentre lui prende il microfono ed inizia con calma il suo discorso su come la farmacia italiana stia subendo un grave attacco, di come la marginalità in questi anni sia scesa a…

  • Principio attivo, ricetta bianca e farmaco galenico

    Torno ancora sulla prescrizione per principio attivo, ma stavolta per affrontarne un aspetto non “previsto”, potremmo dire (dato che siamo nell’ambito)collaterale… ma non con accezione negativa. La nuova norma, che introduce la prescrizione anche per principio attivo (in realtà non è proprio così, cercate qualche post indietro per i dettagli tecnici), si riferisce SOLO ed ESCLUSIVAMENTE alle…