Tag: ricetta medica

  • Farmaci senza ricetta, Bacchini:”E’ una pratica illecita”

    La rivoluzione delle farmacie allo scopo di ampliarne le possibilità interventistiche, con particolare interesse all’ambito ospedaliero, passa necessariamente anche per una corretta funzionalità di gestione dell’attività sul territorio, al fine di responsabilizzare i farmacisti e favorire quel naturale processo che porterà ad una revisione anche e soprattutto economica del proprio ruolo. A tal proposito Marco Bacchini,…

  • Liberalizzazioni farmaci – Le parafarmacie invitano Bersani a chiudere la partita

    Gentile direttore, se mi permette vorrei dare un contributo alla discussione aperta a seguito della intervista rilasciata da Bersani sul sistema sanitario nazionale, in particolare sulla necessità di completare la partita delle liberalizzazioni nel settore farmaceutico. Una liberalizzazione che ricordo nasce con la prima lenzuolata Bersani del 2006, che permette alle parafarmacie di poter vendere alla presenza…

  • Quante confezioni massime su ricetta bianca ?

    Domanda interessante: qual è il numero massimo di confezioni che un medico può indicare su una ricetta BIANCA (su ricettario privato)? La risposta più semplice e immediata è la seguente: QUALUNQUE! Ok, calma. Cosa intendiamo? Dal discorso, escludiamo i casi in cui vanno seguite obbligatoriamente le regole di ripetibilità riportate nella Farmacopea Italiana, esempio si possono dispensare massimo 3 pezzi per le…

  • Illustrissimo Presidente Monti, qui ci sono tanti giovani Titolari di Parafarmacia

    Illustrissimo Presidente Monti, chi Le scrive è un folto gruppo di laureati in farmacia che negli anni ha aperto delle parafarmacie. Lei certamente ben saprà che da anni stiamo cercando di farci largo in una delle categorie più ostiche che ci sono in Italia. Grazie al Suo aiuto siamo anche riusciti a scongiurare la nostra…

  • Farmacie e liberalizzazione della professione

    La recente riforma degli ordinamenti professionali, che ha preso vita col D.P.R. n. 137 del 07 agosto 2012, pubblicato in G.U. del 14 agosto 2012, è a mio avviso, un passo avanti di portata eccezionale ed epocale per tutte le professioni, inclusa la mia, quella di farmacista. Infatti, dopo attenta lettura e il parere di…

  • Farmaci in ospedale, Theiner: “Nessuna concorrenza sleale”

    Da ieri in determinati casi i pazienti possono acquistare i farmaci direttamente negli ospedali, dove sono disponibili appositi punti di distribuzione. Ai farmacisti che parlano di concorrenza sleale replica l’assessore provinciale alla sanità Richard Theiner: “La distribuzione diretta dei farmaci è prevista dalla legge statale, il suo aggiornamento permette un monitoraggio dettagliato della qualità e…

  • Vendita di farmaci in classe c presso le parafarmacie

    Il T.A.R. Calabria, sez. Reggio Calabria, sentenza 9/5/2012 n. 333, ha disposto la sospensione del giudizio e la trasmissione degli atti alla Corte Costituzionale al fine di valutare la legittimità costituzionale dell’art. 5 comma 1 del decreto legge 4 luglio 2006 n. 223, convertito con modificazioni nella L. 4 agosto 2006 n. 248, nella parte…

  • Guida per il farmacista preparatore: cosa si può preparare in laboratorio

    Quando si parla di galenica, uno dei primi (e fondamentali) dubbi che un farmacista alle prime esperienze si pone è: “Cosa posso preparare in laboratorio? E una volta preparato, posso venderlo senza ricetta medica?“. In questo post cercherò di spiegare le possibilità che offre oggi la normativa, il perchè e il percome, il dove e il quando,…

  • Far-express: La farmacia a domicilio

    Servizio di consegna a domicilio dei farmaci all’interno della prestazione d’opera urbana,sviluppatasi in franchising in innumerevoli zone d’italia. Questa nuova metodica sanitaria è rivolta all’ingente numero di persone anziane,che vivono da sole o ai piccoli numeri familiari ubicati distanti dai centri urbani ,in cui è possibile localizzare i principali servizi sociali e civili. Tutto cio’…

  • Milano, studenti a lezione sul ruolo dei farmaci equivalenti

    I farmaci equivalenti sono in commercio ormai da 11 anni, ma soltanto dal 25 marzo di quest’anno è stato introdotto per legge l’obbligo di informare della loro esistenza i pazienti. Oggi, infatti, il medico che prescrive un farmaco deve indicare se ne esistono in commercio anche di equivalenti. Quando, poi, non è espressamente specificata nella…