Tag: Salerno

  • Campania – Parte il Concorso ma ci sono degli errori

    Il bando di concorso straordinario delle farmacie per la Campania è stato pubblicato il 10 Giugno sul bollettino Regionale. Il bando prevede l’assegnazione di  209 sedi farmaceutiche nell’ambito del territorio regionale campano. Ma potevano mancare delle perplessità, degli errori e dei ragionevoli dubbi? Ovviamente no. Nella documentazione relativa è presente per due volte la sede numero…

  • Concorso Straordinario – Agifar Salerno: dubbi chiariti ma solo in parte

    Agifar Salerno che aveva sollecitato un’interrogazione parlamentare in merito al Concorso Straordinario e ai dubbi che lasciava sul tavolo, si è detta moderatamente soddisfatta per i chiarimenti forniti dal Ministero. Se la soddisfazione è piena per quanto riguarda gli aspetti relativi all’idoneità e ai punteggi, Agifar Salerno ritiene ancora non sufficientemente chiara la questione della simultaneità dei…

  • LIVE – Le primarie del PD con Quellichelafarmacia

    Video live by Fanpage.it

  • Interrogazione urgente al Senato sul Concorso straordinario

    Il senatore Alfonso Andria, PD, su richiesta, o meglio su segnalazione, dell’Agifar Salerno ha presentato un’interrogazione parlamentare urgente che riguarda da vicino il concorso straordinario. Tra i temi trattati dall’interrogazione troviamo l’idoneità, la maggiorazione per i titolari e collaboratori di parafarmacia, il calcolo dei punteggi per le associazioni, i rischi della probabile simultaneità dei bandi… Esiste un…

  • Agifar Salerno promuove interrogazione parlamentare del Senatore Alfonso Andria su concorso straordiario

    Dai giovani farmacisti salernitani parte l’iniziativa di sollecitare attraverso un’ interrogazione parlamentare il Governo a fornire chiarimenti in relazione ai dubbi interpretativi emersi dall’applicazione della nuova normativa sulle liberalizzazioni ed in particolare sulle metodiche di espletamento del concorso straordinario per titoli. Non e’ la prima volta che un associazione provinciale, per di piu’ esponente della sola componente…

  • A Napoli i conti non tornano: 600 iscritti ogni anno

    Nella splendida cornice di Napoli i conti non tornano. Non tornano da un bel po’ ma solo alcuni hanno avuto il coraggio di segnalarlo. In un’intervista che ho avuto la fortuna di fare o al professor Novellino, in Marzo, egli era stato “tranchant” nel fare il conteggio: “In Campania dieci anni fa esistevano due facoltà…

  • Molti laureati per poche farmacie, L’allarme dell’Ordine dei Farmacisti in Campania

    Seicento nuovi iscritti all’Ordine dei farmacisti ogni anno. Accade in Campania dove sono tre, al momento le facoltà di Farmacia: all’Università Federico II di Napoli, all’Università degli Studi di Salerno e alla Sun, che ha sede a Caserta. Solo da quella di Napoli, ogni anno sono 400 i laureati a cui vanno a sommarsi gli…

  • RETTIFICA – Una questione di Peso

    RETTIFICA DELL’ARTICOLO: Una questione di Peso “Il Dr. Angeloni è stato raggiunto in data 10 maggio 2012 da un’ordinanza cautelare interdittiva emessa dal Gup del Tribunale di Salerno per un suo presunto coinvolgimento nell’inchiesta relativa ad illecite prescrizioni di fendimetrazina. Il Tribunale della Libertà di Salerno, cui ha perciò fatto ricorso il Dr. Angeloni, ha annullato il provvedimento…

  • Le nuove farmacie non possono essere collocate a caso se così si vuol chiamarlo

    Lo spiega la sentenza del TAR Campania di Salerno n. 1406 del 2012. Scrive il TAR: “nel quadro normativo risultante dalle novelle legislative, la fissazione di alcuni criteri di massima per l’identificazione delle zone ove situare nuove farmacie, consente al giudice di sindacare l’operato dell’amministrazione ove il provvedimento si discosti palesemente ed irragionevolmente da tali…

  • A Salerno si rimborsano i farmacisti

    Ancora qualche settimana e, finalmente, almeno nella provincia di Salerno, i farmacisti saranno completamente risarciti dalla Asl locale per i servizi prestati. I debiti maturati, per i medicinali consegnati ai cittadini in conto del Servizio Sanitario Regionale, da Agosto a Dicembre 2010 e Gennaio 2011, saranno saldati dalla Asl che ha trovato poco meno di…